Eventi 6 e 9 aprile: Il codice della crisi introduce l’ocri a TUTELA DEGLI IMPRENDITORI

Io non sono assolutamente d’accordo. Il codice della crisi introduce l’ocri a TUTELA DEGLI IMPRENDITORI.

Sei in difficoltà? Vai all’OCRI il quale ti aiuta (NON FA FALLIRE NESSUNO NON AMMAZZA NESSUNO E NON METTE IN GALERA NESSUNO), anzi insieme al tuo advisor convoca i creditori e cerca di trovare un accordo.

Per il solo fatto di aver fatto questa scelta l’art. 25 del nuovo codice ti dà l’esimienza PENALE per i reati di bancarotta fraudolenta. CIOÈ CHI VA ALL OCRI NON SARÀ CONDANNATO. In più nel caso non fosse possibile trovare una soluzione in caso di liquidazione giudiziale c ‘è L’IMMEDIATA ESDEBITAZIONE e l’imprenditore è libero di iniziare una nuova attività. Chi volesse approfondire può partecipare ai miei eventi gratuiti settimanali:

martedì 6 aprile–>https://www.cruscottodicontrollo.it/evento-cruscotto-di-controllo-verona-6-aprile/

venerdì 9 aprile–>https://www.cruscottodicontrollo.it/evento-cruscotto-di-controllo-milano-9-aprile/

AIUTO ESDEBITAZIONE E ESDEBITAMENTO sono cose NEGATIVE? Oltretutto chi conosce ed ha studiato la genesi della riforma sa che essa non è un VEZZO Italiano, ma una precisa direttiva comunitaria che noi abbiamo e stiamo recependo in ritardo. Il recovery plan prevede per la sua erogazione il rispetto anche di questa specifica direttiva. Quindi Draghi NON POTRÀ FARE NULLA. Ricordo a chi sostiene questa concezione SCELLERATA E TERRAPIATTISTA che oggi i poveri imprenditori invece di andare all’Ocri e vedersi risolvere i loro problemi VANNO DAVANTI AI TRIBUNALI FALLIMENTARI (SEGUE) Oggi gli imprenditori in difficoltà stanno andando davanti ai tribunali fallimentari e falliscono invece di essere aiutati dall’Ocri (l’ospedale delle impre) la cui entrata è stata rinviata nel pieno della pandemia per le imprese esattamente il contrario di ciò che c’era da fare. La colpa è di quelli che hanno favorito e plaudono al rinvio della riforma forse perché non hanno letto o letto male la riforma della crisi.

Ma è rimasto poco; finalmente questo Paese si liberarà presto di tutto questo carrozzone di concordati, spese giudiziarie etc che provocano solo fallimenti. Finalmente la riforma favorirà una rivoluzione culturale soprattutto nei professionisti e allora non ci sarà più spazio per i GANGLI GIUDIZIARI, I BUROCRATI CHE AMMORBANO L’ECONOMIA DI QUESTO PAESE. Di tutto questo e tanto altro parleremo ai prossimi eventi gratuiti sulla Balanced Scorecard, Bootcamp Cruscotto di Controllo:

martedì 6 aprile–>https://www.cruscottodicontrollo.it/evento-cruscotto-di-controllo-verona-6-aprile/

venerdì 9 aprile–>https://www.cruscottodicontrollo.it/evento-cruscotto-di-controllo-milano-9-aprile/

Buon lavoro!

Simone Brancozzi Sito web: https://www.ilnuovocommercialista.it

Email: studio@ilnuovocommercialista.it Tel. 0734/605020 N° verde 800135806

Mobile 3357589095

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *