D.L. 83/2015: tutte le ultimissime novità in tema di risanamento aziendale

Lo sapevi che dal 27 Giugno 2015 sono state introdotte, dall’ordinamento, importantissime novità che possono aiutare ancor più l’azienda ad affrontare e risolvere la crisi?

Continua a leggere sotto per scoprirle…

Fra le attività ad alto valore aggiunto che, nei prossimi 3 anni, saranno al centro della nostra professione e porteranno i maggiori guadagni, c’è sicuramente la soluzione delle crisi.

Le principali novità di cui ti accennavo riguardano:
– La ristrutturazione dei debiti solo finanziari;
– Limiti al concordato preventivo;
– Espropriazione di beni oggetto di vincoli d’indisponibilità o di alienazioni a titolo gratuito (trust, fondo patrimoniale, donazioni…);
– Accesso al credito nel corso di una crisi aziendale;
– Pignoramenti immobiliari, accelerazione dei tempi;
– Apertura alla concorrenza nel concordato preventivo, offerte e proposte;
– Operazioni di vendita;
– Deducibilità delle perdite;
– Requisiti per la nomina a curatore.

Al Master Nazionale Soluzioni Crisi Aziendali, 11-12 Settembre al Tag Hotel di Fano, approfondiremo tutti questi nuovi aspetti, oltre alle ultimissime novità sulle anomalie Equitalia e sulle anomalie bancarie.

Discuteremo anche della legge 3/2012, relativa all’esdebitazione dei debitori non fallibili, ti spiegherò come eliminare i debiti per i soggetti non più fallibili.

Se pensi che dovresti almeno informare i tuoi clienti su queste tematiche, NON PUOI ASSOLUTAMENTE MANCARE al mio prossimo evento.

Avrai un’opportunità unica di diventare un VERO RISANATORE AZIENDALE ed aumentare i servizi da offrire ai tuoi clienti.

Il programma completo dell’evento e tutti i maggiori dettagli per poter partecipare ad un’incredibile occasione di formazione, che difficilmente troverai in qualsiasi altro corso in Italia, li trovi cliccando al seguente link: http://www.imprenditoreitaliano.it/master-soluzioni-crisi-915-video-3/

Clicca qui
per tutte le info

Buon lavoro!

— Simone Brancozzi

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.