Come ottenere il Bonus Bebè 2014 e 2015

Il Dott. Federico Giuliani, referente del network www.consulentiaziendaliditalia.it per la provincia di Ancona, ci da tutte le indicazioni necessarie per richiedere il Bonus Bebè 2014 e 2015

Dal 16 dicembre 2014 è disponibile sul sito dell’Inps la procedura telematica per richiedere il Bonus Bebè 2014 e 2015.

Il Bonus Bebè è un contributo economico spettante alle mamme (anche adottive) per poter usufruire dei servizi di baby-sitting o dei servizi per l’infanzia pubblici o privati accreditati.

Il contributo, pari a €600,00 al mese, potrà essere richiesto dalle mamme negli undici mesi successivi al termine del periodo del congedo di maternità e in alternativa al congedo parentale; tale contributo è riservato alle sole mamme dipendenti nel settore pubblico o privato o iscritte alla gestione separata dell’inps.

Nel caso in cui le mamme volessero fruire dei servizi di baby-sitting, il contributo verrà loro riconosciuto dall’inps, qualora invece usufruissero dei servizi pubblici o privati convenzionati, l’inps provvederà al pagamento delle rette mensili direttamente alla struttura prescelta frequentata dal bebè.

La domanda potrà essere presentata telematicamente previa registrazione nel sito dell’inps o tramite supporto dei patronati.

E ricorda, il network di professionisti più grande d’Italia è sempre a tua disposizione per una consulenza privata GRATIS, per analizzare lo stato della tua azienda, per trovare una soluzione alla crisi o semplicemente migliorarne il controllo e la gestione o, ancora, per cercare di aumentare i tuoi clienti, ti basta contattarci su http://www.imprenditoreitaliano.it/consulenze-gratis/

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.