Quello che le persone intelligenti non fanno a lavoro.

Da Travis Bradberry, cofondatore della società di consulenza aziendale Talentsmart, ecco tradotte alcune massime su quello che le persone intelligenti non fanno a lavoro Qui ne citiamo uno, per gli altri vi rimandiamo al nostro sito web www.imprenditoreitaliano.it

Il limite non sono mai gli altri:
‘I leader intelligenti emotivamente non si fanno influenzare dal giudizio, sia positivo che negativo, dei superiori o collaboratori. Hanno capito che non si è mai tanto bravi o tanto incompetenti quanto gli altri affermano. L’autostima viene prima di tutto.’

Pienamente d’accordo… puoi leggere le altre su www.imprenditoreitaliano.it

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.