Se non programmi il futuro metti a rischio la tua attività

La newsletter completa la trovi nel video su Youtube al seguente link: http://www.youtube.com/watch?v=6Xhf4Bxaj6k

Mi trovo sempre più spesso a parlare con professionisti ed imprenditori, e l’argomento principale è sempre quello del futuro.
Mi rendo conto come ci sia una scarsissima percezione sull’importanza che ha per le nostre attività, il futuro.
Non ha senso concentrarsi sul presente se non abbiamo la strategia sul futuro.
Questo lo dico perchè, se facciamo un’analisi sulle operazioni quotidiane che svolgiamo, noteremo come pochissimo tempo di lavoro della nostra quotidianità è rivolto alla programmazione del futuro.

Destiniamo tutto il tempo alla quotidianità e all’emergenza.

Questa mancanza di percezione per ciò che avverrà nel futuro (e quindi sapere cosa accadrà non oggi, ma nel futuro), pone a grave rischio la sussistenza delle organizzazioni imprenditoriali e soprattutto quelle dei professionisti.

Leggi l’articolo completo al link: http://www.controlloaziendale.it/controllo-aziendale/se-non-programmi-il-futuro-metti-a-rischio-la-tua-attivita/

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.